LES ENVERS: LA SCOMMESSA DI UNA GIOVANE ARTIGIANA CHE PUNTA SUL WEB

Ecco come oggi i giovani prendono in mano il proprio futuro, e lo fanno autonomamente, con carattere e professionalità.

Sara Turatello è una giovane ragazza che, in seguito agli studi conseguiti alla Marangoni di Milano e dopo aver lavorato presso la maison di Re Giorgio (per chi non masticasse quotidianamente la moda trattasi di Armani), ha deciso di aprire bottega e testare le sue capacità di designer, artigiana e imprenditrice.

 

Il suo laboratorio/ Show-room si trova a Bologna in via Vizzani 49, ma Sara non si è fermata alla classica attività artigianale e ha puntato sul web aprendo un e-commerce. Risultato? In meno di un anno ha venduto 500 borse solo su Internet, le sue collezioni sono state recensite dalle migliori riviste e blog di settore, quali Vogue e The Glossy Mag, di recente ha anche partecipato al Fashion Camp di Milano. 

Per quanti ancora conservano diffidenza per i negozi online, Sara dimostra che la nuova piazza su cui montare la propria vetrina è proprio il Web. 

 

Ovvio è che a questo bisogna poi affiancare un buon prodotto da offrire al pubblico e abilità nel pubblicizzare il marchio. Il suo è un prodotto ben curato e di ottima pelletteria. In tanti oggi si improvvisano stilisti solo perché amano lo shopping e hanno dimestichezza con matita e macchina da cucire, ma in pochi conoscono davvero le tecniche di lavorazione a selleria, la costruzione con profili e ripiegature, incisioni a canalino e l’utilizzo di pelli italiane. A fare poi la differenza sono anche le fodere interne personalizzate in maniera artigianale, infatti il disegno interno è dipinto rigorosamente a mano.

 

Il Brand Les Envers, appena nato, risulta già un marchio in crescita ed è bello sapere che si tratta di un prodotto artigianale e Made in Italy. I materiali utilizzati sono spesso: pelle naturale, tessuti idrorepellenti (che lasciano cioè scivolare le sostanze liquide), accessori con galvaniche in oro e argento. Interessante l’uso del colore in contrasto posizionato sulla costa e nei profili di costruzione che disegnano l’intero volume. La determinazione di Sara è la scintilla che accende il successo di Les Envers.

 

a cura di Serena Ciarcià


ARTICOLI CORRELATI


COMMENTA ADESSO!

Scrivi commento

Commenti: 0