PASSIONE PER LA MAGLIERIA: CINZIA MICHELOTTO

La collezione di maglieria di Cinzia Michelotto nasce dal desiderio di realizzare come solo artigiani italiani sanno fare  un prodotto unico: il piccolo accessorio. Una linea caratterizzata da antiche lavorazioni a maglia come il crochet, in cui evidenti sono lo studio del dettaglio e la cura della manifattura allo scopo di creare un prodotto prezioso e confortevole. Gli accessori presentati sono guanti, sciarpe, cappelli ma anche cappe, ponchos e mantelle costruiti con materiali naturali  che avvolgono il corpo.  Trama e ordito si intrecciano a formare disegni sul tessuto realizzato, regalando allo spettatore giochi cromatici costituiti da tinte pastellate (rosati, grigi, azzurri) contrastate da piccoli accenni di colori vivaci come il turchese e il corallo. Al tatto il materiale risulta piacevole ed è possibile apprezzarne scalanature e rilievi costituiti dalla struttura tessile del materiale.

 

Conoscenza dei filati (tradizionali e d’avanguardia), capacità tecnica di lavorazione, manifattura artigianale Italiana e uno studio di ricerca e sperimentazione continua sono le caratteristiche che rendono i prodotti della collezione ’Cinthia’  preziosi e sofisticati.

 

 

Cinzia Michelotto, laureata in Fashion Design presso l’Istituo Europeo di Design a Milano, product-manager e stilista da 14 anni per Missoni, azienda storica e leader nel settore moda maglieria a livelli internazionali, sente oggi  l'esigenza di imporsi  come designer in forma del tutto autonoma, avvertendo l'esigenza di uscire dal sistema commerciale dettato dalle griffe per trovare un proprio spazio creativo.

 

Una scelta coraggiosa e ben equilibrata, concepita in termini organizzativi e logistici, che evidenzia il desiderio di contribuire a spronare l'attuale staticità ed apatia dei mercati e creare nuovi stimoli per il cliente.

 

A cura di Silvia Bertolini

 

 


ARTICOLI CORRELATI


COMMENTA ADESSO!

Scrivi commento

Commenti: 0