CONTAMINAZIONI: PHOTO-CRAFT DI MKZPHOTO.COM!

Pennellate veloci di vernice fresca, borchie martellate, pizzi e merletti seducenti. Combinazione insolita per una fotografia, direte voi. Michela Zuliani, meglio conosciuta come MKZPHOTO.COM, ama sporcare di vita vissuta la perfezione delle sue fotografie traducendo in creatività manuale, ciò che classicamente è lasciato alla ‘sapienza’ di un obiettivo.

 

A vedere il suo portfolio sembra che faccia fotografia da decenni, eppure ci ha raccontato che la passione per lo scatto nasce solo un anno fa, quando, volendo partecipare ad un corso di fotogiornalismo, studia le nozioni basi della fotografia. A distanza di solo 12 mesi, ne rimane un portfolio enorme, ricco di meravigliosi ritratti, look-book, servizi fotografici professionali per piccole e medie imprese che spaziano dai creativi auto-produttori alle grandi sfilate in Milano. E la sua foga di immortalare il quotidiano vivere non si ferma qui: ha di recente creato ciò che definisce Print Alternative, progetto presentato pochi giorni fa su CHRISTMAS SHOPPING e che porterà all’atteso evento ‘L’Artigiano In Fiera’: stampe dal carattere deciso, un nuovo modo di fare il Pop degli anni ’80 in chiave contemporanea, riportando ciò che può convenzionalmente definirsi ‘popolare’ in scatti che solitamente vengono presentati in maniera statica e austera. MKZPHOTO non stampa direttamente su tela, come avviene solitamente in uno studio fotografico, ma sperimenta ogni volta un nuovo materiale, arricchendolo di pezzi di vita.

Qual è il concept delle tue stampe?

“Di carattere sono anticonvenzionale, mi piace rompere gli schemi, cosi mi piaceva l'idea di sporcare la fotografia, toglierla da quel piedistallo di nicchia per renderla più umana, vissuta. Ho voluto unire il racconto di un'immagine da me scattato con i colori della vernice, i pezzi di giornali strappati, scritte, lettere in acciaio o legno, catenelle e pizzi. I pizzi mi piacciono molto perché sono eccessivi, sfrontati per una foto; non a tutti piacciono, ma tramite questi comunico un'idea alternativa. Mi piace tutto ciò che mi permette di osare”.

 

Cos è la fotografia?

“E’ come passare da uno stato di cecità a trovarsi improvvisamente in un mondo pieno di colori, incantato da ciò che vedi pulsa la voglia di immortalarlo su carta, una sensazione paragonabile a quella provata da un bambino nel paese dei balocchi. Fotografia è essere me stessa liberamente ed è al contempo il mio sedativo perché mi nutre e mi tranquillizza; è essere più recettiva verso gli altri perché ascolto e osservo di più; è la vita insomma! E non immagino ora un futuro senza di essa”.

 

 

 

Trovate le Alternative Stamp in vendita sul catalogo CHRISTMAS SHOPPING e a Milano, dall’3 al 7 Dicembre al prestigioso Salone ‘L’Artigiano in Fiera’.

 

Il Team de GLI ARTIGIANAUTI



Scrivi commento

Commenti: 0