TORINO CITTA' DELLA MODA: LA SETTIMANA DEL FASHION INDIPENDENTE

La moda indipendente sostenuta da CNA Federmoda torna a far parlare di sé, a Torino, la città che è stata la prima capitale del fashion. Eredi di una gloriosa tradizione autenticamente artigiana, sartorie, pelliccerie, pelletterie, orafi, produttori di accessori saranno i grandi protagonisti della mostra “Torino Città della Moda” in corso al Museo nazionale dell’Automobile di Torino dal 23 al 30 settembre.

 

“Torino Città della Moda” è un progetto attuato dalla CNA  Torino con il sostegno della Camera di commercio di Torino e della Provincia di Torino, finalizzato a creare azioni concrete in grado di incidere positivamente sull’opinione pubblica e in grado di sensibilizzare i consumatori verso l’acquisto di prodotti di manifattura italiana nei settori del tessile, dell’abbigliamento, della gioielleria, delle calzature e degli accessori.

 

Testimoni di una green economy reale, i produttori artigiani e piccolo industriali indipendenti del comparto moda sono i protagonisti  di un made in Italy genuino, a km zero che rispetta l’ambiente e l’intelligenza di chi lo sceglie.Un made in Italy protetto dal 2010 anche attraverso il marchio collettivo “Slow fashion” ideato e registrato da CNA Torino, attraverso CNA Federmoda, per identificare le produzioni moda che rispettano il requisito “100% Italia” ai sensi della legge 106/2009.

La mostra è il primo appuntamento di un ciclo di iniziative promosse da CNA Federmoda con il sostegno della Camera di commercio di Torino che si concluderanno a marzo del 2013 con la presentazione, sempre al Museo dell’Automobile, della guida “Slow fashion for Slow shopping”: un manuale utile a tutti coloro che desiderano avventurarsi in uno shopping alternativo e affascinante, lontano dai centri commerciali e dalle vie dello struscio, direttamente nei laboratori artigiani della provincia di Torino dove nascono abiti su misura, gioielli e bijou di alta gamma e ad alto contenuto creativo, borsette e accessori in pelle, pellicce e capi spalla, bottoni e nastri in stoffa di grande pregio.

 

Una scelta “slow” che consente di acquistare prodotti creati su misura, venduti al giusto prezzo direttamente dai produttori. Prodotti unici non perché griffati, ma perché ideati appositamente per chi dovrà indossarli.La mostra sarà animata da una sfilata che si svolgerà sabato 29 settembre dalle ore 18 alle 20, all’interno del Museo dell’Automobile, durante la quale sarà possibile apprezzare le ultime collezioni moda delle imprese espositrici e conoscere gli stilisti e i produttori.

 

Nell’esposizione trovano spazio anche i lavori creati da quattro artisti torinesi per la mostra  “I Love IT”ospitata presso il  Museo  nazionale  dell’Automobile esattamente un anno fa in occasione del 150esimo anniversario dell’Unità d’Italia. Si  tratta del trittico dedicato alla bandiera italiana di Alberto Bongini (Torino), Marcello Gobbi (Chieri) e Varrè (Chieri) e del trittico dedicato alle tre storiche capitali d’Italia Torino, Firenze e Roma di Luigi Sabatino (Moncalieri). Questi capolavori d’arte contemporanea faranno da sfondo alle collezioni di moda esposte dagli artigiani e dagli stilisti torinesi.

 

Quando e Dove:

Al Museo nazionale dell’Automobile di Torino, dal 23 al 30 settembre 2012

Sfilata di moda, sabato 29 settembre, ore 18-20


APERTE LE ISCRIZIONI AL CONCORSO NAZIONALE DI MODA ETICA
APERTE LE ISCRIZIONI AL CONCORSO NAZIONALE DI MODA ETICA
TESSUTI ECOLOGICI E PIANTE TINTORIE PER ABITI E ACCESSORI SOSTENIBILI.
TESSUTI ECOLOGICI E PIANTE TINTORIE PER ABITI E ACCESSORI SOSTENIBILI.
ARCHIVI DI MODA:  UNA RACCOLTA PER NON SMETTERE DI IMPARARE
ARCHIVI DI MODA: UNA RACCOLTA PER NON SMETTERE DI IMPARARE
IO SCELGO MADE IN ITALY
IO SCELGO MADE IN ITALY

Scrivi commento

Commenti: 0