ECO-RIUSO, in corso la XVI edizione!

Eco Riuso è tornato e alla sua sedicesima edizione appare più in forma che mai! L’esposizione collettiva, attualmente in corso presso la Gard (Galleria Arte Roma Design) è rivolta alla promozione e divulgazione di opere realizzate da artisti che mostrano particolare sensibilità all’eco compatibile e all’arte del riciclo creativo.

Luci e colori si fondono in questa mostra i cui i protagonisti sono opere che hanno lo scopo di mostrare nuova funzionalità ad oggetti che altrimenti andrebbero persi.

 

E’ il caso di LaScaToLa, un gruppo di donne, artiste per caso, unite dalla passione per la manipolazione dell’argilla che presentano oggi contenitori per noccioline, the, piante realizzate con la tecnica del paperclay, ovvero mischiando porcellana e carta in modo tale che durante la cottura, quest'ultima lasci il posto alla sola finissima argilla nobile.

Altro artista che espone alla Gard è Claudio De Leo, giovanissimo pugliese fortemente ispirato dall'arte del riuso, tanto da fondare PLEROO, un laboratorio di idee che attraverso il ricercato recupero di materiali dismessi, concentra la sua produzione in oggetti d'arredo, scenografie e allestimenti di spazi espositivi.

Se qualcuno non riuscisse ancora a comprendere a pieno il concetto di riutilizzo nell'arte, Claudio, con le sue opere riesce a fugare ogni dubbio. Lattine, cavi elettrici, scolapasta, vecchie cisterne in disuso, pallet (pedane da carico/scarico merci), perfino pellicole cinematografiche, sono alcuni dei materiali che utilizza per realizzare lampade e sedute.

 

Miriam Massolin invece ha indagato la consistenza della camera d’aria presente nelle ruote di mezzi agricoli in disuso e ha inventato così accessori e borse.

Dischi Caldi sono invece le opere vintage di Giuseppe Mimmo, un veterano della GARD, che quest’anno presenta vecchi dischi in vinile, che hanno perso ormai la loro funzione d’ascolto, trasformati in porta oggetti multifunzionali e lampade.

 

A rendere prezioso e duraturo il ricordo di una vacanza al mare ci ha pensato Strava Ganze che ha presentato Mediterraneo, una linea di collane realizzate con sassi da spiaggia montati con argento in cera persa.

Queste e molte altre le creazioni nate dal riciclo creativo esposte fino al 7 Luglio 2011 all’Eco Riuso.

 

 

Eco-Riuso, XVI ed.

Dal 17 Giugno al 7 Luglio 2011

Presso la GARD, Via Dei Conciatori 3/i, Roma.

 

Scrivi commento

Commenti: 0