IL CROWDFUNDING ABBATTE LA CRISI E FINANZIA IL TUO PROGETTO CREATIVO!

Crowdfunding è il nuovo modo per finanziare progetti creativi. Il metodo è molto semplice e nel web è possibile trovare svariati portali che hanno adibito la loro attività interamente a questo processo. Tale metodo ho come obiettivo diventare punto nevralgico di incontro di idee creative e unire a questi i sostenitori che, piano alla volta, andranno a finanziare l’intero importo necessario alla sua realizzazione.

 

Cosè il Crowdfunding? Tu ci metti l’idea, tanti ci mettono pochi soldi ciascuno e tu ottieni il finanziamento totale per il tuo progetto!

 

In concreto il crowdfunding si sviluppa nel seguente modo: crea una presentazione dettagliata del tuo profilo e soprattutto del tuo progetto; stabilisci un budget minimo che ti consentirà di realizzarlo. Fissa poi una data entro il quale la tua proposta dovrà essere approvata (solitamente varia da 1 a 3 mesi) e sottoponi la tua idea agli organizzatori. Questi provvederanno a pubblicare il tuo progetto creando una tua pagina in cui l’intera idea sarà ben visibile e chiara ai visitatori.

 

I visitatori saranno liberi di lasciare un offerta per finanziare il tuo progetto. La somma è a discrezione dell’offerente che sceglierà se donarti pochi euro o l’intero importo richiesto. Ad ogni offerta in denaro coincide un “regalo” da parte del creativo, ad esempio ringraziamenti, prodotti finiti, segnalibri, t-shirt, biglietti per il cinema, ecc.: questo per far sì che, tramite un semplice scambio, il sostenitore sia invogliato a lasciarti un offerta poiché riceverà così la tua ricompensa.

Allo scadere della data pre-fissata, se avrai ottenuto offerte che ricoprono l’intera somma richiesta il tuo progetto sarà finanziato e riceverai la somma stabilita, detraendo da questa una piccola commissione per gli organizzatori dell’iniziativa. Nel caso in cui invece, non avrai ottenuto la somma richiesta, nessuno avrà perso o guadagnato nulla: il tuo progetto verrà chiuso e tu sarai libero di ottimizzarlo per riproporlo oppure di abbandonare l’idea, non dovrai provvedere alla spedizione delle ricompense ai tuoi sostenitori e questi ultimi riceveranno indietro il denaro offerto e potranno sostenere nuove iniziative.

 

Risulta strategico, una volta reso pubblico il progetto, diffondere la notizia il più possibile tramite mail, Facebook, Twitter, You-tube, ecc. in modo che l’idea venga condivisa e più gente possibile possa conoscere il progetto e di conseguenza possa finanziarti.

 

Di notevole rilevanza risulta il fatto che il crowdfunding solitamente non comporta spese per proporre le proprie idee. L’obiettivo è fare rete fra creativi, appassionati, sostenitori e imprese in modo che i progetti realmente validi possano non restare solo su carta ma essere realizzati.

 

Negli Stati Uniti il crowdfunding è già noto, si pensi ad esempio che le campagne elettorali sono finanziati tramite questo metodo, ma da poco tempo l’ondata è arrivata in svariati paesi europei, Italia compresa.

 

Volete provarci? Vi consigliamo qui di seguito alcuni portali che si occupano di questo, noi stiamo lavorando affinchè tale metodo possa essere applicato anche a tutti voi amici Artigianauti in queste nostre pagine a voi dedicate! Vi invitiamo ad iscrivervi alla nostra newsletter per ricevere aggiornamenti a riguardo.

 

EPPELA: http://eppela.com/ita/

SPOTUS: http://www.spotus.it/

YOU CAPITAL: http://www.spotus.it/

 

 

Scrivi commento

Commenti: 3
  • #1

    gnagna sarr (venerdì, 25 aprile 2014 09:13)

    Voglio mandare un container in Senegal mettendo tante cose usate :VEStiti giochi piatti mobili borse scarpe libri penne.....per dare una mano a tutti nel mio paese a accedere avere materiali venuti da Italia mi serve 10milla. Euro.saluti distinti e grazie di vostra buona comprensione

  • #2

    gnagna sarr (venerdì, 25 aprile 2014 09:16)

    Mio cellulare::3477790731

  • #3

    gnagna sarr (venerdì, 25 aprile 2014 09:48)

    Si i materiali sono disponibili in Italia mando tutto in Senegal mettendo 10 mila euro come spese:pagare il container a2800euro in Italia per40piedi. E pagare la dogana senegalese5000euro le2000euro per merce e viaggio.con 10mila spesi guadagno 20mila euro.per fare mio progetto ho bisogno di 1mese.grazie.